Dal 1° Giugno 2015 nuove caratteristiche di pericolo per i rifiuti

Con l’avvicinarsi del 1° Giugno, i più attenti hanno già cominciato a prepararsi per la modifica delle caratteristiche di pericolo dei propri rifiuti. Come è infatti noto, almeno agli addetti del settore, con l’introduzione del Regolamento 1357/2014/Ue vengono adeguate le definizioni delle caratteristiche di pericolo allineandole al regolamento 1272/2008/CE relativo alla classificazione ed imballaggio delle sostanze e delle miscele.

A parte la modifica del prefisso delle caratteristiche di pericolo dei rifiuti che passano da H ad HP, si segnalano le ridenominazioni delle seguenti caratteristiche di pericolo: H5 (nocivo), H6 (tossico), l’introduzione di nuove denominazioni per le caratteristiche di pericolo H12 ed H15.

Infine per la caratteristica di pericolo H14 “eco tossico” l’UE ha ritenuto necessario predisporre uno studio supplementare al fine di poterla adeguare al regolamento 1272/2008/CE.

Di seguito si riporta una tabella riassuntiva delle nuove caratteristiche di pericolo:

Tabella_HP

A breve potrete scaricare dal nostro sito il nuovo manuale contenente l’elenco completo dei codici CER, l’aggiornamento con la nuova premessa per la classificazione dei rifiuti, e le nuove caratteristiche di pericolo.

Quello già presente sul sito è ovviamente aggiornato fino all’ultima modifica normativa vigente.

Ambiente & Rifiuti – Consulenza Tecnica per la gestione dei rifiuti

Ing. Vito la Forgia – v.laforgia@ambiente-rifiuti.com

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.