Archivi tag: D.Lgs. 205/2010

Aggiornamento iscrizione all’Albo ai sensi dell’art. 212 comma 8 D.Lgs. 152/2006

Con la delibera del 26 Ottobre 2011, l’Albo Nazionale Gestori Ambientali ricorda a tutte le imprese iscritte ai sensi dell’art. 212 comma 8 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i., che se la loro iscrizione è precedente al 14 Aprile 2008, per gli effetti della normativa vigente (ossia grazie all’introduzione del D.Lgs. 205/2010) devono presentare la documentazione necessaria all’aggiornamento della loro pratica entro il 25 Dicembre 2011 pena l’annullamento della loro iscrizione e del relativo provvedimento per mancanza d’interesse al permanere dell’iscrizione stessa.

Le autorizzazioni rilasciate dall’Albo ai sensi dell’art. 212 comma 8, come abbiamo già visto in un precedente articolo permettono all’azienda di trasportare in conto proprio i rifiuti derivanti dalle proprie attività produttive. Le aziende che hanno richiesto tale iscrizione prima del 14 Aprile 2008, hanno ricevuto un provvedimento che non esplicita nel corpo del provvedimento stesso quali sono i rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi autorizzati e quali sono le targhe dei mezzi che è possibile utilizzare per il trasporto.

Per uniformare, e rendere più chiare e meno equivoche tali autorizzazioni, la normativa ha imposto che vengano aggiornate presentando apposita documentazione.

Considerato che la mancata presentazione della richiesta di aggiornamento all’Albo entro un anno dalla data di entrata in vigore del D.Lgs. 3 Dicembre 2010 n. 205, debba essere considerata una mancanza di interesse da parte dell’iscritto al permanere della propria iscrizione, è necessario entro il 25 Dicembre 2011 presentare l’integrazione dei codici CER che si desiderano trasportare e le targhe dei mezzi che si intendono utilizzare a tale scopo.

Al seguente link è possibile leggere la delibera in oggetto: http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/DelibereComitatoNazionale/046-Del_4_26.10.2011.pdf